Il 20 giugno scorso si è svolto a Milano ‘I Go Wherever I Want‘, l’evento di lancio della nuova versione di Wher! 

L’organizzazione è stata super importante per noi, e ha richiesto molte nostre energie perché volevamo un risultato fiammante 🔥

Abbiamo ottenuto risultati eccellenti su Milano in questi mesi: dall’inizio del 2019 sono stati organizzati 2 meetup della Community e più di 10 Urban Mapping, che sono vere e proprie spedizioni organizzate per un’intensa mappatura della città. Sono state più di 1000 le Wherrior coinvolte, inserendo un totale di più di 3000 valutazioni e più di 5000 km solo nell’area urbana di Milano. 

Ora potete capire come mai abbiamo preso così a cuore l’evento!

Ma cos'è successo durante l'evento?

Nella fantastica location di Archiproducts Milano, tra bellissime piante e arredo a tema (avevamo delle fantastiche poltrone viola e arancioni 💣!) abbiamo presentato la nuova versione dell’App Wher, non solo spiegando come funziona l’inserimento delle valutazioni, ma anche i tre pilastri che fanno da base al progetto: 

👯Be Together: Wher è una Community fatta di donne che si consigliano, si supportano, si confrontano ma soprattutto condividono. Non è solo una mappa della città ma anche uno sguardo sulle sue cittadine che, nonostante le diversità, collaborano per un obiettivo comune; durante gli Urban Mapping che organizzano, dove si trovano a mappare le strade della loro città, si raccontano, si aprono, hanno la possibilità di fare nuove conoscenze e nuove amicizie.

💪Be Confident: sentirci sicure per strada aumenta la nostra qualità della vita. Sentire di poter andare dove vogliamo, letteralmente, ci aiuta a pensare di poter andare dove vogliamo sempre, in qualsiasi contesto. Se si rompono una volta gli schemi che vogliono che una donna non ce la possa fare da sola, poi si sono rotti per sempre e le persone iniziano a comportarsi di conseguenza. 

– 🔥Be Impactful: per modificare l’attuale situazione culturale, Wher è un primo passo efficace da fare. E’ un’azione piccola ma per nulla passiva, di certo non è come mettere like a un post: nonostante sia ugualmente un gesto che porta via pochissimo tempo, può anche diventare un gioco, ma nel frattempo ha un impatto enorme

Il messaggio che volevamo comunicare

In Italia, 1 donna su 3 (il 36% circa) dichiara di non uscire la sera per paura, mentre gli uomini che hanno dichiarato la stessa cosa sono 1 su 12 (circa l’8%); tra le donne che escono la sera, sempre una su tre dichiara di non sentirsi sicura quando esce da sola, mentre gli uomini che hanno dichiarato la stessa cosa sono 1 su 5, il 19% circa (DATI ISTAT 2018)
Sono dati che fanno pensare molto!

E’ per questo che abbiamo voluto spiegare in maniera chiara durante la presentazione della nuova versione dell’App, disponibile da qualche settimana (qui per scaricarla se non lo avete ancora fatto!), che il nostro obiettivo principale è creare un network per condividere alternative e consigli per muoversi in sicurezza dove vogliamo

L’App è infatti un potente strumento di crowdsourcing, che raccoglie valutazioni dalle utenti (voi Wherrior) e le trasforma in informazioni per le altre donne tramite un algoritmo.

Quindi il messaggio di Wher non è fate attenzione a dove andate ma piuttosto andate dove volete… wherever you want!

L'importanza delle Wherrior
e degli Urban Mapping

Crediamo sia chiara l’importanza delle Community di Wherrior che decidono di partecipare attivamente al progetto: senza di loro le strade sarebbero ancora tutte senza colore! 

Come detto poco prima, Milano è stata molto attiva e siamo super felici dei risultati ottenuti ma soprattutto contentissimi di aver trovato ragazze super attive che hanno anche instaurato amicizie. I loro Urban Mapping per la città sono stati importantissimi e ci hanno messo tanto impegno: per questo le ringraziamo con il cuore!

Ma oltre all’importantissima Community di Milano, con la quale continueremo a lavorare con passione, stiamo cercando di rafforzare le Community di Bologna,  Firenze e Torino: nei prossimi mesi vorremmo organizzare degli Urban Mapping e cominciare a consolidare le basi coinvolgendo vecchie (si fa per dire 😜) e nuove Wherrior

Le città sono sempre in movimento e cambiano nelle diverse ore del giorno, ma anche con il passaggio delle stagioni, e noi dobbiamo sempre stare al passo!

Siete pronte per le prossime avventure di Wher? Noi sì! Quindi avanti tutta con gli Urban Mapping di luglio a Bologna, Firenze, Torino e Milano!

Se sei di Bologna, Firenze, Torino o Milano e vuoi  partecipare ai prossimi Urban Mapping candidati qui!

Qui trovate la presentazione del team completa!

Un grazie a tutti quelli che hanno partecipato e sostenuto!

Categories: Milano