16 Wherrior, 2 Professoresse e 1 Terrazza a Milano: il nostro primo Wher Meetup!

Continua la nostra avventura con Wher takes Milan, il progetto dedicato alla percezione di sicurezza femminile nella città di Milano.
Abbiamo cercato di intercettare ragazze e donne che volevano fare la propria parte per la città e per la comunità femminile… e ci siamo riusciti!

Le ragazze coinvolte si sono armate di passione e buona volontà e hanno iniziato a recensire le vie della città utilizzando parametri relativi alla percezione di sicurezza: illuminazione, affollamento, apertura dei negozi, e così via.
Ci teniamo a dire che il nostro è solo uno strumento: tutto il duro lavoro lo hanno fatto loro, le nostre Wherriors!

I PRIMI RISULTATI SONO NOTEVOLI:

Fonte: Ns Elaborazioni – Periodo di riferimento: 10.01.19 – 21.02.19

Uno dei nostri obiettivi primari, oltre quello di dare un’idea sempre più precisa sulla percezione di sicurezza femminile a Milano, era quella di cercare di raggruppare donne che condividessero i valori dell’impegno sociale e della cittadinanza attiva.

La risposta è stata sorprendente ed è stata subito chiara la necessità di iniziare ad instaurare una relazione con le Wherriors più attive 💜 Abbiamo pensato: “dobbiamo incontrarle!” E così è nato il nostro primo Wher Meetup!

L’evento si è svolto sabato 23 Febbraio presso l’Open more than books di Milano (posto incantevole con una selezione di libri molto curata, soprattutto per tematiche femminili: consigliato!) e ha coinvolto 16 Wherriors di Milano che hanno dedicato un’intera mattina al progetto: non è poco considerando la sacralità del sabato!

Ma cosa abbiamo fatto durante il Meetup?

Come prima cosa: ci siamo divertite!

Oltre ad aver parlato dei risultati raggiunti abbiamo avuto due interventi di tutto rispetto!

Il primo è stato quello di Francesca Zajczyk, Docente di Sociologia Urbana presso l’Università Bicocca di Milano ed esperta di mobilità e di tempi della città che ci ha parlato di politiche urbane, differenze della prospettiva di genere tra Europa e Italia e di politiche temporali.

Il suo intervento è stato non solo illuminante ma ci ha permesso di capire più dettagliatamente lo stato di alcune tematiche che ci stanno molto a cuore. La professoressa è stata molto disponibile, soprattutto nel vivace dibattito che ne è seguito! Un grazie di cuore!

Molto utile e apprezzato anche l’intervento a distanza di Elena Granata, Docente di Architettura e Studi Urbani presso il Politecnico di Milano (che trovate qui sotto per gentile concessione della professoressa)!

Come dimenticare il momento imbarazzo?

Abbiamo chiesto ad ogni Wherrior di presentarsi singolarmente e, come ringraziamento del lavoro svolto, abbiamo consegnato la Wher Gift Box! Eccola qui in tutto il suo splendore (con in dettaglio le nostre bellissime spillette!)

Abbiamo successivamente premiato le 5 Top Wherrior! Eccole qui:

Vi state chiedendo dove sia la foto delle Top Wherrior?
Beh è successo più o meno questo:

 

Ci siamo messe in posa, ma la foto non l’abbiamo fatta 😂
Alle nostre Top Wherrior abbiamo regalato la super borraccia anti-disidratazione-da-troppo-mapping!

Infine, il momento Workshop è arrivato 💪

Le nostre Wherrior si sono divise in sei gruppi per lavorare insieme alle prossime attività di mappatura (Urban Mapping) su alcune zone di Milano, risultate critiche in certe fasce orarie. Una volta assegnata una zona, le ragazze si sono organizzate in autonomia per presidiare fisicamente la zona: una passeggiata in compagnia, qualche chiacchiera, un aperitivo e… un po’ di mappatura!

Una delle cose che ci sono piaciute di più e che ci hanno colpito è stata la chimica che subito si è creata tra le ragazze: la loro passione e il loro spirito erano palpabili! Ci teniamo inoltre a sottolineare che le ragazze hanno capito subito il mood di Wher e degli eventi di Urban Mapping, ovvero che l’impegno sociale e il cambiamento può essere associato all’allegria e allo stare insieme: anche una uscita in compagnia può migliorare la città!

Dopo il workshop abbiamo fatto un pranzo veloce, ma è meglio non pubblicare la foto qui! 😂

Che dire se non che per noi è stata una bellissima esperienza che speriamo di poter replicare il prima possibile?
Le Wherrior sono state fantastiche, come le due professoresse!

A presto con nuove news da Wher takes Milan 💪

PS. Se vuoi partecipare alle prossime attività su Milano ed entrare a far parte di questa splendida Community di ragazze inviaci un’email a milan@w-her.com